Depura impianti | Opere geotecniche-strutturali

Opere geotecniche-strutturali

L’analisi dei processi di progetto e costruzione dell’ingegneria strutturale di opere interrate necessità specifiche conoscenze tecniche. Le principali possono essere così riassunte:

  • analisi geotecnica (interpretazione prove in sito e laboratorio, analisi dei parametri geotecnici);
  • analisi cedimenti (rilevati stradali e ferroviari, fondazioni di edifici, vasche, ecc.) anche a seguito dell’impiego di sistemi wellpoint;
  • tecniche di consolidamento del terreno (dreni, tecnica del pre-carico, gettiniezione, colonne in sabbia/ghiaia, altri trattamenti di perforazione ed iniezione);
  • stabilità di pendii e fronti di scavo (analisi di stabilità di versanti o scavi sia in condizioni naturali che con trattamenti di rinforzo o messa in sicurezza in sito);
  • progetto di fondazioni superficiali (platee, fondazioni isolate e nastriformi) e fondazioni profonde (pali infissi e trivellati, micropali comprese anche le prove di carico su palo pilota);
  • progetto di strutture di sostegno con e senza ancoraggi o puntoni (pareti chiodate, muri in terra rinforzata; muri in c.a., diaframmi in c.a. e jet-grouting, berlinesi, ecc.);
  • progetto di sottopassi (ciclopedonali e stradali, con sezione scatolare o aperta ad U o L);
  • progetto di gallerie (tecniche di scavo e consolidamento al fronte ed al contorno, progetto del rivestimento temporaneo e permanente).

Le conoscenze descritte fanno parte del know-how dello Studio, che quindi propone una completa gamma di servizi per l’attività di progettazione di opere geotecniche-strutturali.